Maca benefici sessuali e non solo

Maca Benefici, perché facciamo questa ricerca? Cos’è la Maca? Se ti ritrovi a leggere questo articolo, molto probabilmente ne avrai già sentito parlare. O magari, avrai già letto altrove storie e testimonianze che la vedono protagonista. La maca è una pianta che ha il suo habitat naturale nei lontanissimi altopiani peruviani, ad oltre tremila e cinquecento metri di altitudine. Un’altitudine senz’altro considerevole, che esercita un certo fascino anche a livello simbolico. Quasi che questa radice sia in grado di condurre anche chi la usa… verso nuove vette!

Eppure, negli ultimi tempi, è proprio in Italia  che ha guadagnato una considerevole fama. Il perché è presto detto: si tratta di effetti, quelli derivanti dal consumo di Maca benefici non solo per tutto l’organismo, ma, in particolare, per la vita sessuale. Proprio come altri integratori naturali, infatti, anche l’estratto di maca apporta un contributo di vero benessere a più funzioni organiche. Perché se il tuo organismo funziona bene, funzionerà meglio anche l’umore, la mente e di conseguenza la libido. E con un corpo sano, al letto è tutta un’altra storia!

Non è un caso, dunque, se sempre più uomini italiani scelgono integratori naturali, proprio come Maximo, per fare in modo di godere dei benefici della maca in ambito sessuale. Approfondiamo il discorso sulle incredibili e stimolanti proprietà della maca. Per cui, se volete scoprire come porre rimedio in maniera naturale a problemi di disfunzione erettile e relativa ansia da prestazione o magari eiaculazione precoce, e avere un pene duro sempre, siete nel posto giusto!

maca benefici
Maca benefici sessuali e non solo

Maca benefici infiniti. Ma qual è la sua origine?

Come abbiamo accennato, la pianta di Maca è originaria del Perù. Sui magnifici altopiani a ridosso delle Ande, a più di tremila metri sul livello del mare, la pianta di Maca cresce libera, potendo contare su un ambiente più che adatto alle sue caratteristiche biologiche.

Nei luoghi di origine, essa è anche un apprezzato alimento, rintracciabile nelle cucine di molti peruviani. Sì, infatti prima che essere un afrodisiaco naturale, si tratta di un vero e proprio super food. Quasi una rapa, molto usata in preparazioni utili per chi soffre di carenza di ferro. Non a caso, è una radice ricchissima di zinco!

Pensereste mai di trovarla come base per la salsa che condisce un piatto di salsicce? Ebbene sì, la maca viene utilizzata anche per questo e molte altre pietanze della cucina novoandina!

Inoltre, ma non soltanto, la Maca viene usata anche come pianta medicamentosa. Della Maca, in questi casi, viene consumato principalmente il tubero, sia essiccato che fresco. In Italia, la musica è ben diversa. Da noi, infatti, è purtroppo impossibile reperire la pianta fresca. 

maca benefici
Maca benefici infiniti. Ma qual è la sua origine?

 

Maca benefici tutti naturali. Com’è fatta?

Scientificamente parlando, la Maca fa parte della famiglia delle Crucifere. Si tratta di una pianta erbacea di carattere annuale di piccole dimensioni, ma che, per la caratteristica formazione delle radici, può essere definita perenne. La radice si presenta con le fattezze di un tubero carnoso dal diametro di circa otto centimetri e lungo una decina, dalla forma arrotondata. La Maca è simile, per intenderci, ad una rapa.

Il colore della radice varia dal giallo a rosso scuro, mentre le foglie sono basali e piccole,  e si alternano sui rami laterali. La pianta produce fiori sono piccoli e di colore giallo. Anche la polvere che se ne ricava ha un colore giallo tendente quasi al senape. La più comune e facile da trovare anche da noi è praticamente sempre in polvere, mentre è più difficile da trovare è proprio la radice. 

In generale, come tutto ciò che è di origine naturale, quindi piante, erbe o radici, non presenta alcuna controindicazione. Le uniche eccezioni sono, ovviamente, lo stato di gravidanza o allattamento. Per il resto, la Maca può tranquillamente essere consumata come radice, in forma essiccata, in polvere o sotto forma di compresse.

Maca benefici provenienti da una terra lontana. Come è cominciata?

Prima di fare ricerche anche un po’ distratte su internet del tipo Maca Benefici, o Maca Benefici Sessuali o ancora Maca Effetti Benefici, o addirittura Benefici della Maca… Vi raccontiamo noi una storia davvero interessante! La Maca ha trovato il suo habitat naturale in un contesto altamente inospitale per molte altre piante. Un ambiente situato sulla Cordigliera delle Ande, in una zona collocata tra Perù e Bolivia. La Maca cresce in condizioni praticamente impossibili: tra i 2500 e 5000 metri di altitudine!

Lassù, tra venti molto forti, la Maca, o detta amichevolmente tra noi internauti Maca Benefici, resiste ad un’escursione termica estrema. Infatti, si passa da un calore intenso nel mattino ad un forte gelo nella notte, da situazioni di esposizione solare intensa a temperature sotto lo zero! Ed il tutto su terreni rocciosi, molto poveri di nutrienti.

In una così zona ostile, con poco ossigeno, sono poche le vegetazioni che riescono a resistere. La Maca, assieme ad alcune tipologie di patate amare, rappresentano un’eccezione. Dove gli alberi non sono presenti, solo piante di basse altezze come la Maca la fanno da padrone. 

Maca benefici. Quando inizia questa storia lunga secoli?

Quelli della Maca? Benefici noti anche alle antiche popolazioni precolombiane che abitavano il Perù. Numerosi ritrovamenti archeologici hanno dimostrato come la maca venisse addirittura considerata come un dono degli dei. Presso le tribù delle Ande, la Maca veniva coltivata come alimento, ma veniva anche utilizzata a scopo cerimoniale, fungendo da condimento nelle cerimonie di danza religiosa.

Scendendo più nel dettaglio di questa antichissima quanto estremamente affascinante storia, ci stiamo qui riferendo alla popolazione Inca. Per loro, come stiamo qui scoprendo, la Maca assumeva un significato anche simbolico. La sua radice è sempre stata sinonimo di potenza, resistenza, energia e vigore. Così tanta energia, resistenza e vigore, che è scientificamente provato quanto il terreno in cui cresce resti inadatto ad altre colture per anni! Proprio così, e i suoi benefici, non solo afrodisiaci, erano ben conosciuti.

Maca benefici arrivati fino ad oggi

Ehi, state ancora smanettando su PC o smartphone digitando Maca Benefici o  Maca benefici Sessuali o altro di simile!? Ma continuate a leggere qui per scoprire il resto, no!

Era il 1598, quando il frate Antonio Vásquez de Espinoza, nel descrivere usi e costumi delle popolazioni precolombiane Inca delle Ande Peruviane, faceva menzione del consumo di questa pianta da parte delle popolazioni del luogo. Egli affermava che essi la usavano anche come un potente ricostituente afrodisiaco. Gli indigeni, infatti, la ritenevano capace di incrementare il desiderio sessuale,  tanto negli uomini quanto negli animali, e perfino di incrementare la fertilità.

Antonio Vásquez de Espinoza ci informa che, dopo la conquista europea del Perù, i colonizzatori decisero di utilizzare la Maca come imposta. Bisogna attendere gli anni Ottanta prima che riprendesse vita l’interesse per questo potente tubero e per le sue proprietà afrodisiache. E ciò anche grazie al contributo fondamentale di ricercatori tedeschi e americani. Come vedremo, le civiltà precolombiane avevano compreso già molto prima di noi europei le reali potenzialità della Maca! 

maca benefici
Maca benefici arrivati fino ad oggi

Maca benefici sessuali e non solo

Il segreto dei benefici della Maca è la sua radice, che contiene tutti i più importanti principi nutritivi, essenziali per il nostro organismo. La sua ricchezza in termini nutrizionali è tale da farlo considerare un alimento completo. La pianta è infatti ricca di aminoacidi essenziali (10,2%), sali minerali, vitamine, carboidrati, acidi grassi e fibre. Essa presenta la capacità di migliorare la risposta allo stress e alla fatica, ma anche la resistenza agli sforzi massimali.

Le sue proprietà energizzanti e rinvigorenti sono attribuibili all’azione che essa ha sulla glicogenesi, ovvero sulla generazione di glucosio a partire dalle riserve energetiche. Tale azione consente al nostro corpo di avere sempre a disposizione quel glucosio qualora ve ne sia bisogno, ad esempio in caso di attività sportiva o intellettuale.

Contiene poi un ampissimo complesso vitaminico. La Maca, sempre per gli amici internauti Maca Benefici (così come in molti la cercano), è ricca di vitamine del complesso A, B, C, D ed E. Oltre poi che per migliorare il metabolismo del glucosio, proprio perché aiuta a dar fondo alle riserve in caso di necessità, contribuisce al dimagrimento!

Maca benefici
Maca benefici sessuali e non solo

Maca benefici per sportivi e molto di più!

Gli aminoacidi, che sono i costituenti basilari delle nostre strutture muscolari, conferiscono alla nostra radice anche proprietà anabolizzanti. La Maca è infatti utile agli sportivi, perché aiuta ad aumentare la massa muscolare, ed è quindi particolarmente indicata come supplemento alimentare nelle attività ad alto consumo energetico.

La Maca, è giusto ripeterlo, è inoltre ricca di vitamine A, C e del complesso B, di calcio, ferro e zinco. Ha effetti benefici sul sistema nervoso, fungendo da rilassante senza controindicazioni di alcun tipo. Viene inoltre consigliata nella cura dell’anemia di varia specie, per la sua capacità di aumentare  il livello di emoglobina. Dulcis in fundo, rinforza il sistema immunitario nel combattere tutti i sintomi influenzali, quali febbre, tosse e raffreddore. 

benefici della maca
Maca benefici per sportivi e molto di più!

Maca benefici per la sfera sessuale 

La Maca, grazie poi agli alcaloidi e agli steroli, ha anche un’incredibile azione equilibrante sul sistema ormonale nella sua totalità. Agisce quindi in maniera benefica sui centri di produzione ormonali del corpo. Ci riferiamo dunque all’ ipotalamo, alle ghiandole surrenali ed al pancreas. Ecco qualcosa che potreste aver facilmente trovato cercando con le parole Maca Benefici Sessuali! Ciò perché non aiuta solo il vigore, ma è anche capace di favorire la fertilità.

Non è un caso che figuri come ingrediente principale nelle diete afrodisiache. La nostra Maca, infatti,  è conosciuta proprio come Il Viagra Peruviano. Negli uomini favorisce un incremento del volume seminale, aumentando la quantità di sperma per eiaculazione e andando a migliorare la motilità spermatica. Un problema purtroppo molto comune al giorno d’oggi è proprio l’infertilità maschile.

Quest’ultima viaggia moltissime volte in correlazione proprio con le problematiche di tipo erettile. Ciò che si riscontra molte volte eseguendo il test dello spermiogramma è una scarsa presenza di spermatozoi nel liquido seminale. Ma non solo purtroppo. Il problema molte volte va oltre il discorso della quantità.

Esiste quella che si può definire una patologia da cui gli spermatozoi possono essere affetti. Ci riferiamo al fenomeno del disformismo, più o meno marcato. Vuol dire che questi possono presentarsi in forme tali da non avere le necessarie abilità natatorie. Tali problemi sono quasi sempre accompagnate da situazioni di stress…

 

Maca benefici sessuali
Maca benefici per la sfera sessuale

Benefici della Maca per un nuovo benessere

Riprendendo con la dovuta precisione l’argomento spermatozoi, molto spesso la scarsità di questi all’interno del liquido seminale porta con sé anche una non conformità rispetto a forma e dimensioni regolari. Ciò porta come conseguenza anche un venir meno della loro vitalità e capacità natatoria. Ma come si traduce tutto ciò in parole più semplici? Significa, in pratica, che pochi spermatozoi vuole spesso significare anche minori probabilità di fecondare e quindi essere fertile.

La colpa, come anche per molte casistiche di disfunzione erettile, è spesso imputabile a cattive abitudini di vita. Si va dal semplice ma reiterato uso di indumenti intimi o pantaloni troppo stretti in vita a tutto ciò che può causare il così detto varicocele. Si tratta di prolassi venosi, di grado più o meno elevato, all’interno dei testicoli. Da non sottovalutare poi la sedentarietà, il sovrappeso e insieme il mangiar poco o per niente sano, fumo, alcol, droghe.

Incredibile a dirsi, ma uno dei benefici della Maca, anzi, un doppio beneficio, è proprio quello di aiutare contemporaneamente sia libido e vigore erettile, sia la concentrazione spermatica, e dunque la fertilità! Vitamine, minerali, ferro, sono tutti nutrienti straordinari che, insieme agli zuccheri, costituiscono proprio la linfa del liquido seminale.

maca effetti benefici
Benefici della Maca per un nuovo benessere

Maca benefici nella formula di Maximo

 La Maca non è l’unico ingrediente che trovi in Maximo, l’integratore 100% naturale. Tra l’altro, Maximo, essendo senza glutine e senza lattosio, rappresenta davvero un unicum in tutto il panorama dei prodotti che promettono un miglioramento delle performance sessuali. 

Tra i suoi ingredienti, ad esempio, Maximo annovera anche il Tribulus terrestris, il cui principio attivo è altrettanto benefico. Se ti sei perso il nostro articolo sul Tribulus, clicca qui. In ogni caso, ricordiamo sempre che tutti i principi attivi naturali, cioé estratti da erbe, piante o radici, come il Tribulus e la stessa Maca, non riportano alcuna controindicazione.

Sono sicuri e apportano benefici a metabolismo, sistema nervoso, circolazione, cuore, ossa, sistema immunitario, muscoli. Insomma, sono alleati preziosi per l’intero benessere psico-fisico, senza il quale non ci sarebbe la giusta serenità né il giusto vigore al letto.

maca benefici
Maca benefici nella formula di Maximo

E se non basta questo a convincerti, ti consigliamo di leggere le tantissime recensioni positive sul prodotto Maximo, condivise da persone normalissime che, come te, cercavano una soluzione efficace ai loro problemi di ansia da prestazione e deficit di erezione, e che hanno trovato il tanto agognato rimedio definitivo in Maximo.


Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*